DIGIUNO INTERMITTENTE E DIETA MIMA DIGIUNO: Ecco quali sono le differenze.

DIGIUNO INTERMITTENTE E DIETA MIMA DIGIUNO: Ecco quali sono le differenze.

Sicuramente hai sentito parlare della dieta mima digiuno e delle sue presunte proprietà in termini di dimagrimento, detox e wellaging.

Chi vuole perdere peso spesso cerca le strategie più disparate per provare ad ottenere un risultato migliore e più veloce.

Ma in cosa consistono queste strategie?

Ne il digiuno intermittente ne la dieta mima digiuno hanno come obiettivo primario quello di farti perdere peso, LA PERDITA DI PESO è solo una conseguenza.

Il DIGIUNO INTERMITTENTE ha come obiettivo primario permetterti di seguire più facilmente la dieta togliendo la tua attenzione dai pasti, riducendo la sensazione di fame e permettendoti di fare pasti sazianti anche a basse calorie.

Se questo ti aiuta meglio a seguire la dieta e rientrare nel tuo totale calorico giornaliero, la perdita di peso è la diretta conseguenza.

Ma a parità di calorie perderesti lo stesso peso anche se facessi 5 micropasti al giorno!

La dieta mima digiuno invece ha come obiettivo primario la detossificazione del corpo e il riequilibrio del sistema ormonale.
Ne consegue che il tuo corpo detossinato e con un miglioramento dei livelli di insulina, glucagone, IGF, funzionalità tiroidea e metabolica, ne beneficia in termini di salute e riesce poi a perdere peso più facilmente.

Qual è la condizione? Che poi devi continuare a mangiare bene al di là della settimana MIMA DIGIUNO, non ha senso fare quella settimana e poi tornare a mangiare come sempre!

Questa strategia come il digiuno intermittente NON ti fa perdere più peso! E’ vero che nella settimana mima digiuno puoi perdere anche 4 kg, di cui 1 kg di grasso, 2 kg di liquidi e 1 kg di muscolo.

Ma non appena risalirai con le calorie e riaumetterai la quota proteica riprenderei subito i 2 kg di liquidi e nelle due settimane successive il kg di muscolo perso.

Cosa ti resta? 1 kg di grasso perso a fine mese, che avresti perso allo spesso modo con un deficit calorico del 10-15% COSTANTE sulla tua normale alimentazione giornaliera.

Si parla spesso di altre proprietà della dieta mima digiuno, in particolare del suo effetto ANTIAGING.

In tutte le religioni del mondo si parla di un periodo di digiuno, e sappiamo che i “consigli” che rientrano nelle religioni hanno un fondo scientifico volto a promuovere il benessere dell’uomo, ma per quanto gli studi hanno evidenziato il miglioramento di alcuni parametri che possono essere legati a questo aspetto, NON abbiamo studi sul lungo termine che possono attribuire un REALE effetto antiaging al digiuno.

Inoltre va SFATATO il mito che fare digiuno intermittente o una settimana mima digiuno fa perdere massa muscolare.

Nel digiuno intermittente non hai nessuna perdita se rispetti la tua quota proteica giornaliera.

Nella dieta mima digiuno c’è un effettivo catabolismo, ma nelle due settimane successive i sistemi ormonali che si attivano ti permettono di riacquisire velocemente quanto perso.

Quindi non farti illudere da strategie più o meno innovative per la gestione della tua dieta, TUTTO può avere una funzione se ben applicato, ma non ci sono proprietà magiche attribuibili a nessuna dieta.

Se vuoi perdere peso il DECIT CALORICO è sempre la LEGGE CHE GOVERNA IL DIMAGRIMENTO.

Ora sai cosa prendi e cosa lasci!
La scelta è tua!

FONTE: Eleonora Gorla
Nutrizionista e Fitness Coach XWOMAN

CLICCA QUI e SCARICA GRATIS LA NOSTRA GUIDA CON I SEGRETI PER PERDERE PESO IN MODO SANO!

Se pensi di poterti ritagliare 30 minuti due volte a settimana allora saremo felici di aiutarti in un percorso di dimagrimento, ti basterà telefonare e prendere un appuntamento, costruiremo insieme la soluzione più adatta alle tue esigenze.

#möves #muoviti #muovitiadesso  #muovitispesso

PRENDITI CURA DI TE STESSA e DEL TUO CORPO!

CLICCA QUI E SCOPRI COME AVERE LA TUA CONSULENZA PRIVATA CON UNA SETTIMANA DI ALLENAMENTI IN REGALO !