COME DISTINGUERE LA VERA FAME DALLA FAME NERVOSA e 8 STRATEGIE PER IGNORARLA

COME DISTINGUERE LA VERA FAME DALLA FAME NERVOSA e 8 STRATEGIE PER IGNORARLA

Occorre pratica e pazienza per determinare se la tua è Fame fisiologica oppure Fame Emotiva di origine nervosa.

VERA Fame o Fame NERVOSA?

Se sei convinta di avere una Fame nervosa avrai sicuramente provato l’irresistibile necessità di mangiare (i classici attacchi di fame).

Anche se avevi giurato a te stessa di non esagerare, la Fame Emotiva “cambia Tutto” .

Perfino la persona più fanatica per la salute finisce per aprire il frigorifero quando non dovrebbe!

SCARICA LE NOSTRE GUIDE GRATUITE!

Le voglie di cibo sono determinanti!

A tutti viene fame, naturalmente, ma, al di là del normale appetito e degli eccessi obbligati delle festività, siamo assillate dalla pubblicità, da desideri e provocazioni continue che finiscono per vanificare piani alimentari e dietetici preparati con le migliori intenzioni.

Le voglie alimentari sono pensieri e desideri specifici riguardanti spesso un certo tipo di alimento, mentre un sano appetito è accompagnato da moderazione, senza smania e con la libertà di scegliere se mangiare o no.

Il desiderio irrefrenabile di cibo è  responsabile di ogni corpo in sovrappeso, di ogni dieta interrotta e di ogni malattia collegata all’alimentazione.

Il sovrappeso non è causato da una scarsa conoscenza alimentare, (oggi siamo sommersi di informazioni  su come comportarci di fronte al cibo) ma da un appetito iperattivo.

Pensaci, se non avessimo queste “voglie di cibo” tanto spesso, non avremmo nessun motivo di mangiare troppo. Non credi?

Se non avessimo la compulsione di mangiare troppo, non ci sarebbero problemi di peso.

Se il nostro appetito fosse corretto non saremmo tentate di finire il pacco di biscotti o di gelato che abbiamo tra le mani e quindi qui vogliamo sottolineare che:

Mangiamo Troppo solo perché un impulso ossessivo ci costringe a farlo, nella speranza che il cibo ci faccia sentire meglio, più felici e più attive!

Fame emotiva e fame fisica possono sembrare uguali a meno che tu non abbia imparato a riconoscerne le differenze.

Come capire se la voglia che ti prende è Fame Nervosa o Fisica?

L’infografica che segue ti spiega, in modo schematico, differenze e caratteristiche 

Ogni volta che senti l’impulso di mangiare, soffermarti a pensare per capire l’origine della tua fame.

Ovviamente se il tuo problema è importante e stai combattendo con l’obesità vera e propria, il consiglio è di affidarsi sempre ad un medico competente.

Premesso ciò,  ecco  8 semplici e eco-sostenibili strategie per ignorarla :

  1. Segui una dieta bilanciata SENZA PRIVAZIONI, perché privarci continuamente di alimenti che amiamo non è sostenibile nel tempo;
  2. Consuma sempre i 3 pasti principali;
  3. Consuma i 3 pasti principali in modo completo e soddisfacente;
  4. Consuma spuntini sani e sazianti;
  5. Pensa e rifletti… HO VERAMENTE FAME? SONO PRONTA AL SENSO DI COLPA? AL MALESSERE FISICO?…
  6. Evita gli alimenti tentatori quando vai  a fare la spesa;
  7. Distrai la mente quando sei presa da “raptus” : leggi, vai a camminare, dedicati a un tuo hobby o una tua passione. Fondamentale è distogliere il focus dal desiderio di cibo!
  8. Compila un diario alimentare ed emozionale per monitorare le tue sensazioni e le tue azioni. Perché la  consapevolezza può evitare qualche intemperanza alimentare di origine emotiva e aiutare a control-  lare qualche eccesso.

Quindi, RICAPITOLANDO:

🤔 Vuoi saperne di più? 🤔

Potrai scoprire come i nostri programmi di allenamento e una sana alimentazione possono migliorare il tuo stile di vita e farti ringiovanire di 10 anni!

📞 CONTATTA IL MOVES CLUB A TE PIÚ VICINO 

ti aiuteremo a capire quale percorso di trasformazione e benessere è adatto a te con una prima consulenza privata e gratuita.

#Moves#Muoviti!#Muovitiadesso#Muovitispesso

PRENDITI CURA DI TE STESSA e DEL TUO CORPO!

CLICCA QUI E SCOPRI COME AVERE LA TUA CONSULENZA PRIVATA CON UNA SETTIMANA DI ALLENAMENTI IN REGALO !